Sesso 899 il telefono erotico a basso costo

Numeri hard a basso costo

Senza preoccupazioni lasciati andare e fatti coccolare dalle più provocanti donne del web, che rispondono alle tue telefonate ai numeri hard a basso costo.

I numeri hard a basso costo, ti permettono di fare sesso quanto vuoi con le ragazze più porche e trasgressive del sito.

899.61.61.61

numeri hard a basso costo

“Mi chiamo Martina e ho diciannove anni, da un anno lavoro come telefonista e da quando faccio questo mestiere, sempre di più ambienta il mio desiderio di farmi scopare ovunque da sconosciuti.
Due giorni fa mia madre mi ha chiesto di andare a comprare del macinato dal macellaio sotto casa io in pantaloncini e canottiera sono scesa di fretta e sono entrata nella bottega, non c’era nessuno se non un bel ragazzo al bancone.
Ho ordinato quello che mi serviva ma subito dopo mi sono accorta che dalla fretta non mi ero portata dietro il portafoglio, e non sapendo che fare ho proposto al giovane ragazzo di pagarlo in altro modo.
Lui ridendo ha detto che non c’era problema e così mi sono infilata dietro al bancone e con molta voglia mi sono inginocchiata davanti a lui tirando fuori il suo cazzo ancora moscio. L’ho preso in bocca e con la lingua ho stuzzicato la sua cappella sottile. Ho giocato con il suo buchino, e tenendo tra le mani le sue grosse palle gliel’ho fatto diventare duro.
Quando il suo corpo tremava per la voglia, mi sono sfilata i pantaloncini e spostando il perizoma mi sono seduta sul bancone appoggiandomi con la schiena al vetro.
Mi sono toccata, e ho infilato le mie dita sottili dentro la mia fichetta calda e depilata. Tirandole fuori le ho succhiate per sentire il mio sapore intenso.
Facendolo eccitare ancora di più ho preso la sua testa tra le mani e l’ho sbattuta tra le mie gambe con violenza e lui con la lingua mi ha bagnata in mezzo alle gambe, succhiando avidamente il clitoride mi ha fatta vibrare tutta. Quando non ho più resistito, mi sono sdraiata il più possibile alzando le gambe e lui mi ha ficcato il suo piccolo cazzo dentro.
Muovendolo velocemente è riuscito a farmi venire.
Con le unghie ho graffiato il suo collo e le sue braccia forti.
Gridando, senza riuscire a contenermi, l’ho pregato di sbattermi il suo cazzo dentro al culo. Lui mi ha sollevata per girarmi e appoggiarmi contro il muro.
Sollevando la mia gamba mi ha penetrata e con colpi forti e decisi mi ha inculata per luogo tempo finché tenendomi per i capelli, mi ha schizzato tutta la schiena e il culo ansimando sul mio collo.
Mi sono rivestita e ringraziandolo sono tornata a casa soddisfatta.”

899.61.61.61

NUMERO EROTICO CON CARTA DI CREDITO

NUMERI EROTICI SVIZZERA